IMG_0879

Una breve riflessione sulle voci narranti nei romanzi fantastici, prendendo spunto da Stephen King.

Il paragone forse non è dei più azzeccati, perché Richard Bachman è lo pseudonimo di Stephen King mentre Elior Odentorth è il fittizio curatore di Storia di Geshwa Olers. Ho voluto titolare il post in questo modo, però, per segnalare una sollecitazione cui pensavo già da tempo ma che sono riuscito a esplicitare solo leggendo l’introduzione di King alla versione inglese di The Long Walk, uno dei più bei romanzi targati Bachman (e assoluto precedente, insieme a The Running Man – ma mille volte più validi – di romanzi alla Hunger Games). Continue reading “Da Richard Bachman a Elior Odentorth”

Annunci